3 Italia cambia le normative per la durata di validità della SIM

0

3 Italia ha deciso di cambiare alcune prerogative sulla durata della SIM. Sul loro sito ufficiale troverete la nuova condizione del contratto, valida dal 31 maggio 2017.

Il gestore di telefonia ha voluto adeguarsi alle attuali condizioni, rilasciando questo messaggio: “Se sei destinatario di uno specifico SMS inviato a partire dal 20 aprile 17, ti comunichiamo che dal 31 maggio 2017 cambiano le condizioni per la durata di validità della tua SIM che passerà a 12 mesi dall’ultima operazione di pagamento (ricarica). Vi ricordiamo inoltre, che secondo l’art. 70 comma del Codice delle comunicazioni elettroniche, nel caso in cui non voleste accettare le nuove condizioni al piano, potrete annullare il contratto senza alcun impedimento, e oltretutto non riceverete alcun addebito. ”

Per attuare quindi l’annullamento del contratto, e con lui anche la disattivazione della SIM, dovrete inviare un’email a questo indirizzo di posta elettronica “servizioclienti133@pec.h3g.it”, e richiedere la disattivazione della SIM, prima del termine di scadenza che sarà il 30 maggio 2017. Per ulteriori informazioni vi consigliamo di consultare il sito ufficiale di 3 Italia.

Entra sul canale Telegram !