Alexa Guard, sistema smart di vigilanza, raggiunge gli speaker Echo negli USA

Alexa Guard, un nuovo set di skill dedicati espressamente agli smart speaker Echo, è finalmente in rollout. A tre mesi dai primi rumor sulla piattaforma digitale di vigilanza casalinga, gli utenti Echo statunitensi stanno finalmente ricevendo, tramite aggiornamento software, il tanto atteso sistema di domotica.

Secondo un report del magazine online CNET, Alexa Guard consentirà agli smart speaker Echo di sorvegliare sulla sicurezza dell’abitazione al posto dell’utente: sarà sufficiente utilizzare un comando vocale quale “Alexa, I’m leaving” affinché lo speaker attivi automaticamente le routine di videosorveglianza, di rilevamento fumo e monossido di carbonio assieme allo spegnimento di eventuali luci smart presenti in casa.

Articoli simili

Alexa Guard: domotica in tutta sicurezza

Una volta abilitata la Guard Mode grazie allo smart speaker, Alexa, invierà i suoi Smart Alerts sullo smartphone dell’utente in caso di effrazioni o rumori sospetti, attivando allarmi smart e notificando lo stato dei sensori casalinghi.

L’aggiornamento raggiungerà anche gli utenti Alexa europei; tuttavia al momento non è dato conoscere l’orizzonte temporale in cui l’update software arriverà.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy