Android 8.1 Oreo, un bug mette a rischio il factory reset

0

Da qualche giorno sono disponibili le factory images relative ad Android 8.1 Oreo, l’ultimo minor update per il sistema operativo Google destinato ad alcuni device selezionati, quali Nexus 5X, 6P e Pixel 1/2. Nonostante i miglioramenti di stabilità e l’introduzione di peculiarità interessanti come Pixel Visual Core, destinato a migliorare gli scatti fotografici da smartphone, e le API Neural Networks per permettere l’esecuzione di task più complessi rispetto a quelli richiesti ad un normale smartphone, Oreo 8.1 presenta una novità inaspettata quanto indesiderata, un bug che potrebbe portare all’inutilizzabilità del device.

Android 8.1 Oreo: un bug, il factory reset e un brick permanente del dispositivo

Infatti, non appena l’utente decide di effettuare un factory reset del dispositivo, è bene ricordare il metodo di sblocco utilizzato di norma per il device (pattern, PIN o sequenza numerica). Con Android 8.1 Oreo non sembra essere più possibile utilizzare il proprio account Google per lo sblocco, dal momento che il metodo di unlocking viene memorizzato prima del reset e richiesto tale e quale.

La protezione non può essere oltrepassata in altre maniere, e diversi utenti sono incappati in un brick del dispositivo reinstallando Android 8.0 con un downgrade nella speranza di salvare la situazione: Google è all’opera su una soluzione al bug, che si auspica possa arrivare quanto prima per tutti gli utenti che stanno aggiornando i device a 8.1 Oreo.

Entra sul canale Telegram !