Android, come ottenere una ri-certificazione del proprio dispositivo grazie a un nuovo tool

Molti utenti appassionati di modding, che sono soliti utilizzare la tecnica del sideloading per utilizzare applicazioni non certificate da Google, sono incappati nel problema di non poter utilizzare più i Google Services, e di conseguenza Play Store, come un tempo.

Nonostante le policy restrittive di Big G, è comunque possibile ottenere una ri-certificazione del proprio device, in modo da sbloccare nuovamente l’accesso ai servizi suddetti, grazie ad un tool particolare: Device ID.

Articoli simili

Android: ri-certificare il proprio device

Device ID, disponibile sul portale di app download APKMirror, consente di riprendere controllo sul proprio device grazie all’uso del proprio Google Play Service Framework ID (GSF). Dopodiché, per continuare sarà sufficiente accedere alla pagina https://www.google.com/android/uncertified/ con il proprio ID personale, e premere ‘Register’ per avviare la procedura di whitelisting.

Il nostro dispositivo dovrebbe essere finalmente sbloccato e pronto ad accedere ai Google Services nuovamente, tuttavia in caso di factory reset potrebbe essere necessario ripetere la procedura già elencata.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.