Android GO: arriva “Android versione lite” per tutti i dispositivi

Una delle varianti più curiose ed utili dell’OS open source più diffuso tra smartphone e dispositivi mobile in generale è certamente Android GO: si tratta nientemeno che di una versione “lite” di Android classico, dotata delle sole funzioni essenziali e delle richieste hardware appena necessarie per funzionare su dispositivi di fascia bassa e non più supportati.

Android GO è sostanzialmente in grado di funzionare su qualsiasi smartphone che abbia almeno 512 MB di RAM, pressoché la totalità dei device in circolazione da anni. Il kernel e la System UI sono inoltre rimodellati affinché le applicazioni non occupino eccessive risorse, permettendo a tutti gli entry level di utilizzare Android in modo soddisfacente.

Articoli simili

Android GO: ora anche su Oreo

Una buona notizia delle ultime ore rivela che Android GO è già disponibile preinstallato su Android 8.1 Oreo, e permette oltretutto di usufruire di un’interfaccia più leggera e un Play Store ridisegnato e ottimizzato: si tratta di una delle iniziative ufficiali Google volte a rendere le ultime versioni dell’OS disponibili su smartphone obsoleti, sui quali persino diverse “cooked ROM” create dagli appassionati avrebbero qualche difficoltà di troppo nel funzionare stabilmente.

Entra sul canale Telegram !