Android Marshmallow è più popolare di Android Nougat a Luglio 2017

0

Android Marshmallow continua ad essere la versione Android “principe” nel primo semestre 2017, nonostante un tempestivo update degli OEM ad Android Nougat, con un rollout che continua da diverse settimane su vari dispositivi top di gamma di produttori di tutto il mondo. Marshmallow, installata di default su numerosissimi device tra cui rientrano non solo smartphone, ma anche TV box e similari, è riuscita a ottenere terreno fertile in pochissimo tempo, confermandosi come una delle versioni più stabili e amate dal popolo del robottino verde.

Android Marshmallow supera la nuova Nougat

A qualche mese dal lancio ufficiale della prossima release Android O, il cui nome rimane ancora parzialmente avvolto nel mistero (sebbene si pensi ad “Oatmeal Cookie” come nickname definitivo), Android 7.0 e 7.1 hanno toccato 11,5% della distribuzione totale, un miglioramento sensibile rispetto al 9,5% riportato lo scorso maggio. Ma dopo essere stato rilasciato nel 2015, Android Marshmallow continua imperterrito a scalare le classifiche di popolarità confermandosi al 31,8% di tutti i dispositivi compatibili.

Il futuro di Android

Anche Android Lollipop, predecessore di Marshmallow e ricordato per aver universalmente introdotto il Material Design a bordo di smartphone e tablet, rimane stabile su percentuali elevate, il 30,1% di tutti i device disponibili. Nonostante questo, l’innovazione di Android O modificherà i rapporti di potenza tra le diverse versioni a favore dell’una o dell’altra? Ed in che modo? Non ci resta che scoprire come gli utenti reagiranno alle modifiche introdotte a livello di GUI e usabilità.

Entra sul canale Telegram !