Android Pie arriva su Xiaomi Mi3, Mi4, Note 4 e Redmi 4X: il merito è del porting

Xiaomi è come sempre uno dei brand di maggiore attrattiva per la community dedicata al modding Android, che sembra aver recentemente focalizzato l’attenzione sul buon Redmi Note 4 al fine di rendere il phablet una “cavia” per i primi test di Android Pie sui device della casa cinese.

Gli sforzi dei modder della community XDA Developers hanno trovato poi conferma nella creazione del primo porting di Android Pie, release recentissima dell’OS che sembra oltretutto avere una stabilità sorprendente malgrado il codice dell’AOSP sia stato rilasciato da poco.

Articoli simili

Android Pie, arriva il porting su device Xiaomi

Sperimentare su Redmi Note 4 è stato dunque una buona soluzione per i modder, che hanno reso già disponibili le prime immagini di sistema anche per Mi3, Mi4 e Redmi 4X: è così possibile flashare le prime ROM custom basate su Android 9.0 con rischio di bug minimo.

Al momento non sono infatti stati segnalati particolari difetti di stabilità o crash improvviso durante l’uso quotidiano: chi possedesse uno dei dispositivi Xiaomi elencati e volesse tentare il flashing, si rimanda al seguente thread XDA: https://forum.xda-developers.com/redmi-note-4/xiaomi-redmi-note-4-snapdragon-roms-kernels-recoveries–other-development/rom-aosp-9-0-t3827939

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.