Android Pie, bug a sorpresa: alcune app crashano durante la scansione Wi-Fi

Tra le promesse di Android 9.0 Pie, molti utenti ricorderanno l’arrivo di un nuovo concept di risparmio energetico, che prevede una scansione di reti Wi-Fi disponibili nei dintorni più razionata, al fine di non impattare più di tanto sull’autonomia dello smartphone in uso.

Ebbene, a distanza di qualche settimana dalla release ufficiale di Android Pie, questa limitazione implementata da Google a livello software sembra essere protagonista di bug inattesi, nello specifico il crash di alcune app che fanno uso del Wi-Fi scanning ad intervalli di tempo più ristretti.

Android Pie: Wi-Fi e nuovi bug

Articoli simili

Applicazioni che effettuano uno scan puntuale delle reti Wi-Fi disponibili sembrano infatti particolarmente compromesse da questa nuova feature di Android Pie, fino a diventare quasi completamente inutilizzabili.

Pie effettua circa 4 scansioni per ogni 2 minuti d’uso del terminale quando l’app è attiva, e solo una ogni 30 minuti quando si trova in background: eppure sarebbe stato particolarmente semplice per Big G offrire un permesso software agli utenti per calibrare i tempi di aggiornamento secondo le necessità individuali.

In che modo Google Issue Tracker risolverà uno dei difetti al momento più evidenti di Android 9.0?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.