Android Pie, nuovi porting in arrivo per Xiaomi Redmi Note 5 Pro, Mi A1 e ASUS ZenFone Max Pro M1

Il modding Android è tornato a premere l’acceleratore ora che sono finalmente disponibili i sorgenti AOSP per l’ultima incarnazione di Android: sono infatti in arrivo nuovi porting ispirati a portare Android Pie anche su dispositivi che altrimenti avrebbero ricevuto l’update ufficiale dopo mesi.

Tra di essi, finalmente possono vantare supporto unofficial ad Android Pie Xiaomi Redmi Note 5 Pro, Xiaomi Mi A1 e ASUS ZenFone Max Pro M1, che hanno ottenuto le nuove custom ROM basate su Android 9.0 nelle ultime settimane.

Articoli simili

Android Pie: il porting del nuovo sistema operativo arriva su nuovi smartphone

Come sempre, si tratta di porting incentrati sul codice AOSP, perciò completamente privo di personalizzazioni dei brand, in modo da offrire un’esperienza Android simile a quella stock proposta dagli smartphone Google Pixel.

Sono stati segnalati alcuni piccoli bug nei nuovi porting non ufficiali, relativi all’utilizzo di sensori o di alcune feature della fotocamera integrata, tuttavia non così gravi da compromettere l’esperienza d’uso complessiva: l’installazione delle nuove custom ROM, dettagliata come sempre sui forum di XDA community, è comunque consigliata ad utenti esperti e consapevoli di ciò che potrebbe comportare l’upgrade.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.