Android: ecco come provare le app senza installarle

Ogni volta che una nuova app viene installata sul proprio smartphone, diversi Mb di memoria del sistema Android (o di un qualunque sistema operativo) vengono occupati. Qualora poi ci si accorgesse che quell’app non era quella pensata, bisogna fare in modo di disinstallare ogni componente dal proprio telefono, in modo da non lasciare tracce e liberare effettivamente la memoria. Ecco perché da qualche giorno, Android permette di provare le app senza installarle.

Come funzionano le app in anteprima su Android?

Articoli simili

 Il Play Store di Google ha lanciato in via sperimentale la possibilità di provare per qualche minuto alcuni tipi di app, senza doverle installare sul proprio smartphone. In questo modo gli utenti potranno decidere se procedere o meno al download del file selezionato. Per il momento questa modalità è circoscritta a poche app e a pochi fortunati utilizzatori del robottino verde più famoso al mondo.

L’idea futuristica di Android

Gli sviluppatori Android stanno progettando una modalità grazie alla quale le applicazioni non dovranno più essere scaricate sul proprio dispositivo ma potranno essere utilizzate direttamente dal Play Store. In questo modo si potrebbe salvaguardare molto più spazio nella memoria interna del dispositivo. Ovviamente la strada per ora pare ancora in salita, motivo per cui, attualmente ci si deve accontentare della funzione “Prova ora” presente nello store. Sicuramente se l’iniziativa avrà successo, nel giro di poco la possibilità di provare l’app in anteprima sarà estesa a tutti gli utenti Android.

Entra sul canale Telegram !