Android Q, spuntano i primi indizi sul prossimo OS di Google

Malgrado Android 9 Pie sia ancora in fase di rollout su buona parte dei device compatibili, alcuni dei quali ancora in attesa del relativo aggiornamento, Big G non poteva non essere già all’opera sulla prossima major release, al momento nota come Android Q.

Il codice AOSP al cuore del sistema Android è stato infatti leggermente modificato nelle ultime settimane, e tra gli upgrade apportati è probabilmente presente qualche feature che vedremo a bordo della decima release ufficiale di Android.

Articoli simili

Android Q: primi commit in arrivo sul codice AOSP

Una delle prime feature in arrivo sembra riguardare le chiamate in entrata, che potranno essere messe in attesa secondo un preciso criterio: un commit recente mostra la possibilità di combinare le funzioni del sensore di prossimità dello schermo a quelle prevalentemente software di un algoritmo di selezione delle chiamate.

Il tutto renderà più agibile l’uso del dispositivo da parte dell’utente, che potrà decidere quale chiamata selezionare con più facilità: di certo sono in arrivo ulteriori commit al codice sorgente Android che darà vita a “Q”: li scopriremo nelle prossime settimane.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy