Android Things OS 1.0 in arrivo per smart speaker, display e dispositivi Internet of Things

Android Things, l’OS dedicato alla gestione dei gadget smart connessi all’Internet of Things, continua a rinnovarsi dopo il rilascio della prima storica Developer Preview, avvenuto ormai nel lontano 2016. Da qualche settimana, infatti, Google ha lanciato la nuova build Android Things 1.0, la prima release dotata di supporto a lungo termine, e destinata ad essere installata su dispositivi consumer di fascia alta.

Articoli simili

Android Things OS: arriva la prima build completa ufficiale

La release aggiunge inoltre supporto ai nuovi SomS (system on modules) incentrati sulle piattaforme hardware Qualcomm SDA212, Qualcomm SDA624, e MediaTek MT8516, tra le più popolari del settore.

Nel frattempo, verranno comunque supportate le piattaforme di sviluppo Raspberry Pi 3 Model B e NXP i.MX7D, ed inoltre Google ha prontamente annunciato l’arrivo di nuovi aggiornamenti di sicurezza per evitare vulnerabilità ad attacchi di botnet e simili espedienti, tra cui in tanti ricorderanno certamente Mirai, in grado di “infettare” i dispositivi IoT su larga distanza.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.