Asus VivoWatch BP, primo smartwatch al mondo in grado di misurare la pressione sanguigna

Gran parte degli smartwatch dedicati al fitness dell’utente prende in considerazione una buona quantità di sensori e funzionalità (cardiofrequenzimetro, misuratore di risposta galvanica e sleep tracking tra gli esempi principali) per offrire una buona e veloce panoramica in merito alle condizioni fisiche.

Tra di esse, fino a poco tempo fa ne mancava una essenziale: il monitoraggio della pressione sanguigna, una capacità su cui nemmeno il tanto apprezzato Apple Watch può fare affidamento. Asus, con il suo nuovo VivoWatch BP, punta a colmare questa lacuna offrendoci il primo smartwatch al mondo in grado di calcolare i valori sistolici e diastolici.

Articoli simili

Asus VivoWatch BP: lo sportwatch del momento?

Il nuovo smartwatch permette di ottenere all’istante e ovunque ci si trovi un calcolo della pressione sanguigna, facendo uso di un sensore ECG combinato ad un secondo sensore PPG. In questo modo si può valutare rapidamente l’attività elettrica cardiaca e i valori pressori, semplicemente premendo un pulsante sul display dello smartwatch.

In 15 secondi circa, è possibile calcolare i valori desiderati; nel caso in cui si consultasse l’app AsusHealthAI è inoltre possibile effettuare comparazioni con i valori ideali (è inclusa la frequenza cardiaca). Il gadget è stato recentemente mostrato al Computex 2018, tuttavia si può essere certi che arriverà presto in USA, Asia ed Europa.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.