Asus ZenFone Max Pro M1 giunge in Europa: un nuovo medio-gamma Android di qualità

Il più recente smartphone Android serie ZenFone, Max Pro M1, è pronto allo sbarco europeo, dopo aver suscitato buoni livelli di interesse in patria e in altri paesi asiatici nei quali il gigante taiwanese ha diffuso il device, nel tentativo di offrire un’alternativa a Xiaomi Redmi Note 5 Pro, che può definirsi tra i phablet Android medio-gamma del momento.

Asus ZenFone Max Pro M1: lo sbarco europeo

Articoli simili

Pronto al debutto in terra di Spagna, ZenFone Max Pro M1 promette una configurazione 4/64 GB di RAM e storage rispettivamente, un display ampio e chiaro da 6 pollici e un chipset Snapdragon 636, particolarmente apprezzato in tempi recenti dai producer di dispositivi di fascia media.

Il resto dell’hardware pare essere tra gli standard tipici di questa categoria di dispositivi: dual cam posteriore 13/5 MP, fotocamera selfie da 8 MP con flash LED e Face Unlock, fingerprint reader, dual SIM e Android 8.1 Oreo puntualmente aggiornato. Menzione “speciale”, infine, per la batteria incorporata, da ben 5000 mAh, in grado di supportare un uso giornaliero continuativo indipendentemente dalle abitudini dell’utente.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy