Blackberry Messenger, la nuova versione è pronta ad essere installata su smartphone Android e iOS

Blackberry Messenger, in origine applicazione destinata esclusivamente a smartphone BlackBerry, ha finalmente concluso la propria fase di beta testing e si prepara a debuttare ufficialmente su smartphone Android e iOS, in seguito ad una recente decisione del brand di aprirne la compatibilità anche ad altri dispositivi.

Nota anche come BBM, l’app non ha certamente la diffusione di alternative quali WhatsApp, Telegram, Messenger o Viber, tuttavia per i nostalgici BlackBerry potrà costituire una gradevole variante. Il nuovo changelog include inoltre novità curiose, di seguito illustrate.

Articoli simili

Blackberry Messenger arriva su Android e iOS

Le emoji classiche di BBM sono tornate, dopo essere state eliminate per un certo periodo di tempo sulle precedenti versioni del messenger; il QR code scanner integrato ora scansiona tutti i QR code e i gruppi supportano finalmente note vocali e messaggi più lunghi.

E’ possibile inviare infine immagini e video senza compressione, uploadandoli semplicemente come file; e la timeline delle foto passate dei nostri contatti è finalmente consultabile: un aggiornamento che rende più comoda l’esperienza Blackberry, anche su smartphone non nati per supportare le applicazioni del brand canadese.

Entra sul canale Telegram !