Blueborne, nuovo attacco Bluetooth colpisce Android e Windows

0

Una nuova vulnerabilità Bluetooth scoperta su piattaforma Windows e Android (nonostante i riferimenti a qualche attacco su macOS non manchino), chiamata BlueBorne, sta mietendo sempre più vittime da qualche giorno a questa parte. Il bug sarebbe costituito da ben otto attacchi zero-day critici, che permetterebbero a eventuali malintenzionati di impossessarsi del controllo remoto del device, all’insaputa dell’utente.

Blueborne: nuovo attacco Bluetooth composto da 8 vulnerabilità

Gli attacchi eseguibili tramite le falle di sicurezza rilevate con Blueborne andrebbero dal classico quanto letale man in the middle all’esecuzione di codice indesiderato. La propagazione del bug avviene in via inusuale, dal momento che l’utente non deve scaricare file compromessi o cliccare link: l’attacco avviene “on the air”, potendo trasmettersi anche tra più dispositivi nella stessa area di ricezione.

Google e Microsoft hanno rilasciato alcune patch correttive per arginare il pericoloso bug, tuttavia è necessario che ogni utente aggiorni i propri device per arrestare l’epidemia: in quanti saranno così prudenti da effettuare l’update?

Entra sul canale Telegram !