Il cantautore Jonathan Dagan e la musica personalizzata

Dopo i Massive Attack anche Jonathan Dagan, noto cantautore americano, propone di abbattere le barriere della musica proponendo una nuova concezione di ascolto per il suo ultimo lavoro.

Almost Forgot, questo il titolo del suo ultimo brano distribuito in free download, viene sfruttato da un’app che sincronizza la velocità della musica con il nostro battito cardiaco proponendoci una versione molto ritmata nel caso in cui stessimo facendo una corsetta ma anche più rilassata e ambient se siamo sdraiati sul divano in pieno relax.

Basta posizionare il dito sulla fotocamera dell’iPhone e attendere qualche secondo affinché venga completata la procedura di sincronizzazione. Non sappiamo quando l’app sarà disponibile anche in Europa e nemmeno se sarà gratuita ma il lavoro di Dagan segna una nuova frontiera per l’ascolto musicale arricchendosi di quel pizzico di originalità che rende il tutto più personale.

L’idea di comporre un brano dalla velocità regolabile da app e dal battito cardiaco a Dagan è venuta dopo un periodo di inattività forzata causata da un blocco artistico, blocca dal quale è emerso grazie all’interazione con i fan attraverso i suoi account social.

Entra sul canale Telegram !

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.