Chrome OS Canary ci offre finalmente la possibilità di usare lo split screen per le app Android

Chrome OS, parallelamente al più conosciuto ed utilizzato Android, continua la sua evoluzione come sistema operativo Google destinato a ultrabook, convertibili e in futuro possibilmente anche tablet. Nell’ultima versione disponibile, contenuta nel canale “Canary” dedicato allo sviluppo dell’OS, è presente una novità che potrebbe far pensare ad una vera e propria evoluzione nel senso della mobilità e della praticità d’uso: l’arrivo dello split screen anche per le app Android.

Chrome OS: split screen per tutte le app

Articoli simili

Come gli utenti Chrome OS già sanno, lo split screen per il software nativo è già disponibile: una grave carenza era fino ad oggi costituita dalla sua mancanza per le app Android; lacuna oggi colmata almeno nella release Canary del sistema operativo. Per attivare la funzionalità, è sufficiente trascinare una delle app verso una delle cornici dello schermo, dopodiché la modalità split screen sarà innescata.

La versione pre-alpha di Chrome OS che contiene tale funzione è già scaricabile, tuttavia trattandosi di una release non stabile è consigliabile installarla su un device parallelo a quello utilizzato per le proprie attività.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.