Chrome per Windows: novità per semplificare l’utilizzo

Tutti gli amanti del browser Chrome per Windows saranno felici di sapere che gli sviluppatori stanno sviluppando degli appositi codici che permetteranno un utilizzo migliore, più veloce, stabile e sicuro di questo programma. In arrivo nel 2018/2019 tre aggiornamenti che verranno rilasciati a piccole parti.

Chrome: ecco quando verranno rilasciati i primi due aggiornamenti del 2018

Il bisogno di questi aggiornamenti è il fatto che le estensioni che ogni utente installava, fanno rallentare in maniera irreversibile il sistema. Ecco quindi che ad aprile 2018 arriverà la prima patch, Chrome 66, la quale analizzerà i sistemi e inizierà a mandare avvisi agli utenti di eventuali estensioni di terze parti che ne compromettono il funzionamento. In questo caso bisognerà aggiornare o eliminare il file esterno.

Articoli simili

La seconda parte dell’aggiornamento arriverà a luglio 2018 con Chrome 68, la quale bloccherà automaticamente tutte le estensioni di terze parti. Lo scopo è quello di eliminarle tutte o forzarne il riavvio e fare in modo che l’utente elimini l’estensione per poter continuare ad utilizzare il browser.

Chrome: quando verrà rilasciato l’ultimo aggiornamento?

L’ultimo aggiornamento verrà rilasciato a gennaio 2019 e sarà esattamente il 72, il quale eliminerà definitivamente la possibilità di inserire codici di terze parti. Saranno accettati soltanto i codici rilasciati da Windows.

Entra sul canale Telegram !