Diventiamo vampiri con il GDR Vampyr

0

Dai tempi di Varney il vampiro e dei penny dreadful inglesi, la figura del vampiro è diventata oggetto di culto per il mondo dell’intrattenimento proponendo un personaggio a metà strada tra il demone malvagio e l’angelo maledetto. Nell’action GDR Vampyr vestiremo proprio i panni di un vampiro per capire ancora un po’ cosa vuol dire interpretare questo ruolo.

In Vampyr ci troviamo nella Londra del 1918, tra vicoli bui e stradine anguste si aggira il Dr. Jonathan Reid, ultimo discendente di una stirpe di vampiri. Dovremo prendere dimestichezza con i poteri sovrannaturali del personaggio come l’astuzia, la forza, i sensi sviluppati e la capacità di persuasione. In un’ambientazione inquietante e minacciosa saremo noi stessi parte consistente dei pericoli che si annidano nel buio e forse impareremo qualcosa riguarda agli aspetti più profondi del vampirismo. Ci dovremo nutrire ma senza farci scoprire, aggirare i cacciatori e quando non sarà evitabile, combatterli.

Vampyr verrà presentato al prossimo E3 e sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2017 per le piattaforme PS4, Xbox One e PC. Dalle prima immagini trapelate in rete si può notare una particolare cura per il level design, l’atmosfera e la psicologia del personaggio, per il resto dovremo aspettare ancora qualche settimana.

Entra sul canale Telegram !