Doogee V è ufficiale: sensore biometrico implementato in-screen e design simile ad iPhone X

Anche Doogee V è finalmente ufficiale: il producer cinese ha approfittato del MWC 2018 come molti altri rivali per mostrare alla sua utenza le potenzialità del suo ultimo flagship. Come ci si può aspettare, V riprende diversi aspetti del design iPhone X, ormai un trend accertato tra gli smartphone di matrice orientale, tuttavia le potenzialità dello smartphone non si fermano alla semplice ‘clonazione’ del form factor del Melafonino.

Doogee V: lettore biometrico in-screen e display AMOLED

Articoli simili

Gli aspetti degni di nota di Doogee V si concentrano infatti soprattutto sul display, il quale presenta un fingerprint reader in-screen integrato nel pannello in tecnologia AMOLED. Il funzionamento del lettore è ottico: lo schermo illuminerà il polpastrello dell’utente ed il sensore integrato riconoscerà la biometria del dito, concedendo l’unlock.

L’hardware di Doogee V presenta inoltre chipset Mediatek Helio P60, RAM 8 GB, 128 GB storage, fotocamera frontale 16 MP e dual cam posteriore 16 + 8 MP, connettività di rete completa con NFC, GPS GLONASS, 4G/LTE e Bluetooth 4.2: quanto basta per trovarsi di fronte ad un valido device per ogni occasione.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.