Dropbox, in arrivo l’integrazione con Gmail, Drive e Hangouts

Dropbox è una delle piattaforme di file sharing e condivisione di spazi virtuali più amate dal pubblico: naturale, quindi, l’arrivo di servizi di terze parti pronti ad espanderne le funzionalità sempre più. Nella fattispecie, questa volta si tratta di Google, pronta a lanciare una serie di integrazioni cross-platform con Dropbox, aprendo Google Drive, Hangouts, Gmail e l’intera Gsuite a tutti gli utenti che fanno già uso della piattaforma.

Articoli simili

Dropbox e Google Drive, integrazione in arrivo

Google Docs, Fogli, Slides e più generalmente i file che possono essere creati con la popolare suite di Big G saranno quindi disponibili per l’editing e la condivisione anche su Dropbox. Così come Hangouts e Gmail, che saranno accessibili per la generazione di link da condividere delle videochiamate e dei file Dropbox inviati tramite il servizio di posta elettronica: un aggiornamento che rende la piattaforma sempre più ricca di funzioni e di conseguenza a misura di utente.

Entra sul canale Telegram !