Ennesimo attacco hacker stile WannaCry

0

Ennesimo attacco hacker che ha coinvolto tutto il mondo solo poche settimane dopo il ransomware Wannacry del quale ancora non si sa molto circa le cause, i mandanti ed i motivi. L’attacco di ieri sembra avere lo stesso stile dell’ultimo e il risultato è stato paralisi di aziende e compagnie (le più importanti) fino ad oggi.

Ennesimo attacco hacker ecco gli Stati colpiti

Gli Stati maggiormente colpiti sono stati la Russia e l’Ucraina, a seguire Spagna e Regno Unito e ovviamente America ed Asia, ma ciò che preoccupa di più è l’attacco alla centrale di Cernobyl. Adesso è iniziata la caccia al mandante, l’Ucraina ha già puntato il dito contro la Russia, quali potrebbero essere i suoi interessi? Non si sa, all’accusa ovviamente Lo stato ha risposto in maniera negativa respingendo qualsiasi collegamento diretto o indiretto.

Ennesimo attacco hacker cosa fare per godere di sicurezza

Sappiamo comunque che dietro l’ennesimo attacco hacker si nasconde qualcuno di molto potente e un braccio che sa come muoversi. Ad essere stati colpiti sono infatti pc coperti da ottima sicurezza, a quanto pare non eccellente, per cui si raccomanda (soprattutto alle grandi aziende e compagnie) di tenere i propri sistemi sempre aggiornati per avere una certezza in più che non guasta mai.

 

 

Entra sul canale Telegram !