Exo-Glove Poly: il guanto robotico per i disabili

0

Una delle possibili applicazioni della robotica riguarda la qualità della vita delle persone disabili nella misura in cui la tecnologia si può asservire alla soluzione di piccoli o grandi problemi motori; la nostra struttura, composta da un endoscheletro osseo ricoperto da muscoli, non permette di interagire facilmente con questi ultimi ma nulla vieta di provarci con protesi esterne come Exo-Glove Poly.

Exo-Glove Poly è un guanto realizzato in materiale polimerico che risulta morbido, gommoso e facile da indossare; monta una struttura scheletrica mobile che si può controllare mediante una centralina elettronica e che permette a chi è stato affetto da una grave malattia degenerativa del tessuto muscolare o a chi è stato vittima di un incidente alla spina dorsale di tornare a impugnare oggetti di piccoli dimensioni riacquisendo quel minimo di autonomia che poi si riflette in un miglioramento delle condizioni di vite e della qualità di quest’ultima.

Exo-Glove Poly è stato progettato e sviluppato da un team di ingegneri del dipartimento di biorobotica dell’Università di Seoul e si spera che continuino i finanziamenti per permettere a questi pionieri della robotica di continuare a mettere le loro conoscenze al servizio della collettività.

Entra sul canale Telegram !