Facebook, fate attenzione alle condivisioni

0

Facebook intensifica i controlli per cercare di identificare i profili fake e rimuoverli per eliminare anche le fake news e i post spam. Secondo gli ultimi controlli effettuati dall’esperto team del social network ci sono piccoli gruppi di persone che hanno l’abitudine di condividere decine di post con notizie false e per evitare di diffondere contenuti creati solo per attirare i click, il network ha deciso di punire i finti utenti con la chiusura delle pagine e di conseguenza anche coloro che aiutano la diffusione con like e condivisioni.

Facebook di cosa preoccuparsi?

Proprio a causa di coloro che fanno un uso improprio del social network adesso i controlli inizieranno anche per coloro che non hanno nulla da temere ma che amano condividere news, video, immagini e link di vario genere. Cosa cambierà? Nulla, fate solamente attenzione a ciò che condividete e alle pagine che seguite.

Facebook mantenete la calma

L’attenzione di Facebook adesso è maggiore per i profili privati che condividono più di 50 contenuti al giorno non verificati ad eccezione delle pagine che svolgono un’attività maggiormente intensa rispetto gli altri.

Entra sul canale Telegram !