Fire TV, un nuovo aggiornamento fa da scudo ai malware Android più comuni

Anche i dispositivi Amazon Fire TV potranno finalmente godere di una nuova patch destinata a risolvere, almeno momentaneamente, le problematiche causate dai malware Android in grado di sfruttare la connessione ADB al fine di installare software malevolo, tra cui app per il mining indesiderato di cryptovalute.

L’aggiornamento in questione porta il firmware di Fire TV alla versione 5.2.2.6, e dovrebbe teoricamente rendere il sistema più stabile e sicuro a simili aggressioni, in particolare nei contesti in cui è attivato il debug ADB, che può rendere il dispositivo vulnerabile.

Articoli simili

Fire TV: nuovo update contro malware Android in arrivo

Il nuovo update permette finalmente di generare una richiesta all’utente (prompt su schermo) ogniqualvolta venga stabilita una connessione ADB, dal momento che fino a poco tempo fa ogni connessione successiva alla prima era concessa di default, aprendo le porte alla possibilità di iniezione di malware indesiderato.

Ora, le richieste esterne al sistema e da parte di app di terzi dovrebbero risultare preventivamente bloccate, a meno che l’utente non dia esplicito consenso tramite il comando apposito: l’aggiornamento è disponibile dal menu Impostazioni di sistema della nostra Fire TV, e può essere installato in pochi minuti.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.