Firefox Reality, primo browser completamente dedicato a Realtà Virtuale e Aumentata

Ad oltre un anno dal lancio di Quantum, versione di Firefox completamente riscritta ed adattata ad un web più moderno, Mozilla sorprende nuovamente il suo pubblico con Firefox Reality, primo browser studiato appositamente per la Realtà Virtuale e Aumentata.

Reality debutta nella sua forma stabile dopo circa sei mesi dalla prima beta interna, ed è disponibile su Google Play Store per i visori Daydream, Oculus e Viveport, a cui a breve se ne aggiungeranno altri.

Articoli simili

Firefox Reality: il browser di fiducia per visori VR

Firefox Reality è stato completamente scritto da zero, essendo costruito al fine di soddisfare le esigenze dei fruitori abituali di contenuti in Realtà Mista, trasformando così il tradizionale assetto grafico 2D del Web che tutti conosciamo in esperienza completamente 3D, influendo anche in aspetti apparentemente semplici quali la scrittura e la consultazione delle pagine web.

Così come Firefox “base”, anche Reality sfrutta a fondo Quantum, il graphic engine alla base di diverse funzionalità del browser di Mozilla. Mancano alcune feature secondarie, per il momento (bookmark e video 360° in primis), tuttavia si può essere certi del fatto che arriveranno molto a breve, rendendo completa l’esperienza VR per tutti gli internauti.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy