Fitbit Versa, lo smartwatch general purpose adatto ad ogni tipo di utenza

Fitbit ha recentemente ufficializzato Versa, nuovo wearable che a prima vista potrebbe presentarsi come successore di Ionic, il quale non è di certo stato esente da alcune pecche. Nonostante questo, Fitbit Versa non è un vero e proprio erede del device in questione, in quanto si tratta di uno smartwatch alla portata della maggioranza dell’utenza, e non semplicemente ai più attivi outdoor.

Fitbit Versa: riuscirà laddove Ionic non funzionò?

Articoli simili

Versa propone innanzitutto un quadrante dalle forme più sinuose, offre impermeabilità all’immersione 50 m e un sensore cardiofrequenzimetro integrato. Al centro del comparto software, l’OS proprietario Fitbit OS 2.0, possibilità di consultare attività fitness con allenatore virtuale (Fitbit Coach), possibilità di salvare per l’ascolto brani musicali ed un sensore SpO2 per il monitoraggio del sonno.

Non manca la gestione notifiche tramite Android, compatibilità con NFC e iOS/Windows Phone sul lato OS: quello di cui praticamente l’utente medio è alla ricerca su un wearable.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.