Fortnite in esclusiva per Galaxy Note 9? Il modding lo porta anche su Galaxy S9+

E’ passato un solo giorno dal debutto di Samsung Galaxy Note 9, il phablet di fascia alta che tanti fan del mondo Android attendevano ormai da un anno dopo una marea di indiscrezioni più o meno rivelatesi veritiere.

Notevole per la dotazione hardware e le novità proposte a livello di interattività e sicurezza, il nuovo device si è inoltre fatto forte di una sorpresa particolarmente gradita ai gamer, ovvero la premiére di Fortnite, attraverso un’esclusiva di 30 giorni di gioco che potrebbero essere estesi anche a 120 nel caso di coinvolgimento particolare dei giocatori.

Fortnite per Android: arriva su Galaxy Note 9 e anche S9+

Articoli simili

L’esclusiva dedicata a Note 9 sembra però non essere rimasta tale: la sempre fervida community XDA Developers, grazie ai suoi strumenti di modding Android, è riuscita ad aggirare le restrizioni di casa Samsung effettuando il porting del gioco strategico anche su Galaxy S9+, come mostrato da alcuni video pubblicati sul forum.

I video gameplay in anteprima sono così fioccati in poco tempo online, e la stessa operazione è stata ripetuta su smartphone Google Pixel 2 XL, ed anche Essential Phone. Ancora nessun risultato per OnePlus 6, tuttavia la chiave di volta sembra essere ovviamente l’ottenimento dei permessi di root sul device.

Basterà quindi l’APK di Fortnite per poter giocare su ogni smartphone di fascia alta? Sarà la community a scoprirlo per noi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.