Frammentazione Android: Oreo sempre più popolare, ma Android Pie ancora arranca

Google ha recentemente aggiornato i dati ufficiali relativi alla frammentazione Android degli ultimi mesi, che riguardano in particolare la diffusione di Oreo e Pie dopo il lancio di quest’ultima iterazione dell’OS di Big G.

Quello che se ne ricava è un ritratto molto favorevole per Nougat (29.3%), Marshmallow (21,6%) e finalmente Oreo (19,2%) che appare sul terzo gradino del podio, scalzando l’ormai obsoleto Lollipop (il quale rimane comunque al 18.8%, una cifra abbastanza considerevole se si tiene conto della frammentazione complessiva).

Articoli simili

Frammentazione Android: i dati dell’autunno 2018

Malgrado i 2 miliardi e più di utenti attivi al mese, rimane invece inconsistente la distribuzione di Android Pie (si consideri che Oreo 8.1 è appena al 5.8% e i device Pixel ed Essential, che possono vantarsi di anteprime dei major update Android, non sono poi così popolari).

Android 9.0 rimane infatti completamente escluso dalla famosa “pie chart” che mostra la frammentazione dell’OS da Gingerbread ad oggi: evidentemente Google attenderà ancora qualche tempo prima di includerlo tra le versioni in uso dell’OS mobile per eccellenza.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy