Galaxy S8, l’assistente virtuale Bixby all’esordio sarà senza voce

0

Galaxy S8, lo smartphone con cui la casa produttrice Samsung mira a riconquistare gli utenti dopo l’incidente del Galaxy Note 7 ritirato definitivamente dal mercato. Ma a quanto pare, l’assistente virtuale Bixby, avversaria di Siri di Apple, sembra che non sarà capace di ricevere comandi vocali quando il cellulare sarà lanciato sul mercato esattamente il 21 aprile 2017.

La notizia dell’assenza della funzionalità vocale è stata data dalla stessa casa produttrice. L’azienda ha detto che gli utenti americani avranno l’aggiornamento solo nella primavera del 2018. Nessun ritardo per quanto riguarda la versione coreana.

Per la versione in lingua italiana non vi è previsto al momento alcun lancio, che potrebbe avvenire entro la fine dell’anno.

In riferimento alle dichiarazioni del Wall Street Journal, i test eseguiti da Samsung hanno dimostrato che le prestazioni di riconoscimento vocale in lingua inglese sono meno efficaci nei confronti a quelle della lingua coreana.

Bixby l’assistente virtuale basato sull’intelligenza artificiale, avrà delle funzionalità diverse, la prima riguarderà la Vision che permetterà di fare ricerche utilizzando la fotocamera per focalizzare oggetti e testi scritti, Reminder per gestire appuntamenti e promemoria e Home, una sorta di ‘Google Now’ che raccoglie tutte le attività in una schermata.

 

Entra sul canale Telegram !