Google aggiorna Earth e Maps grazie a Landsat 8

0

Google ha recentemente migliorato i suoi servizi Google Maps e Google Earth adottando gli scatti del satellite Landsat 8 che ha fornito migliaia di foto dettagliatissime e con una risoluzione perfetta. Tale satellite, mandato in orbita 3 anni fa, è frutto del lavoro tra la NASA e United States Geological Survey, un’azienda governativa statunitense che si occupa dell’analisi dei rischi connessi con il territorio, ed è un progetto avviato negli anni 70.

I numeri che risolvono il problema!

Le immagini a disposizione dei servizi Google prima di questo upgrade erano affette da un grave problema all’hardware del sensore fotografico presente sul satellite vecchio che comportava un ammanco consistente di dati e quindi una rappresentazione non proprio fedele delle immagini. L’aggiornamento con Landsat 8 ha comportato un notevole dispendio di tempo e di risorse: sono state controllate all’incirca 1 Petabyte di immagini per scegliere i soggetti migliori che fossero senza nuvole e con il giusto bilanciamento della luce mentre i pixel esaminati sono stati oltre 700 trilioni, quasi 7000 volte di più rispetto al numero di stelle che è stato stimato esserci nella nostra Galassia.

Grazie al nuovo satellite e al lavoro dei tecnici Google oggi abbiamo a disposizione servizi più performanti e immagini satellitari più fedeli grazie a Landsat 8; se volete darci un’occhiata aprite Google Earth oppure utilizzate la modalità satellite su Google Maps. Buon divertimento.

Entra sul canale Telegram !