Google Chrome, arriva finalmente il supporto del casting dei file locali

Se siamo utenti Google Chrome, saremo sicuramente al corrente della funzionalità di casting inclusa all’interno del browser, una marcia in più nella trasmissione dei contenuti visualizzati verso un dispositivo a scelta. Nonostante la comodità di questo feature, purtroppo fino ad oggi Google ha scelto di non abilitarla per il cast di contenuti locali, limitandosi allo stream di video online o tab del browser.

Google Chrome: il nuovo casting

Articoli simili

Ora, però, gli utenti potranno di re definitivamente addio alle estensioni di terze parti o alle app stand-alone che consentivano questa possibilità. Il Chrome team sta sperimentando la possibilità di includere il casting nativo di file in locale, direttamente dal browser: la funzione è disponibile al momento sul canale di beta test di Chrome, ed è attivabile semplicemente selezionandola da un menu drop-down particolarmente comodo.

Non mancherà molto all’implementazione ufficiale della funzione, tuttavia gli utenti più smaliziati possono applicarla già ora riavviando Chrome con lo switch “–enable-features=EnableCastLocalMedia ” abilitato.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.