Google Chrome contro la pubblicità invasiva per gli utenti

0
L’azienda Google ha dichiarato di voler combattere la pubblicità invasiva, la quale va a compromettere l’esperienza di navigazione dell’utente, che fino ad ora ha potuto debellare solamente con dei programmi di terze parti, impiegati proprio al blocco della pubblicità e dei banner.

Google Chrome annuncia un nuovo ad-block disponibile dal 2018

Secondo alcune notizie riportate sul blog ufficiale The Keyword, pare proprio che Google è già in cantiere per progettare un innovativo ad-block, che sarà pronto dal 2018. Google afferma che verranno puniti tutti quei siti che non rispetteranno le nuove normative della Coalition for Better Ads, con lo scopo di poter offrire agli utenti un servizio sempre migliore, eliminando la pubblicità ostruttiva.

Google Chrome nuovo ad-block non bloccherà tutti i banner e le pubblicità

Il nuovo ad-block non andrà a bloccare tutti le pubblicità ma solamente quelle che non verranno considerate idonei dalla Coalition for Better Ads, formata non solo da Google ma anche The Washington Post, News Corp e Facebook.

Entra sul canale Telegram !