Google, in arrivo a breve l’app rivale di AirDrop?

A qualche anno dal lancio di Android Beam, primo paradigma di file sharing offline nato per facilitare lo scambio di file tra utenti Android, Google ritorna sulla scena annunciando la possibilità che Google Files Go, app nata per conservare su cloud e condividere documenti multimediali, possa aprirsi ad una funzione di sharing simile ad AirDrop.

Google Files Go pronto ad aggiornarsi a breve

Articoli simili

Files Go permetterebbe un trasferimento rapido dei file anche in assetto offline, come dimostrato dall’ultima versione dell’app che consente oltretutto di utilizzare il Wi-Fi 5 GHz per la condivisione locale (raggiungendo la velocità di 500 Mbps circa).

Si tratta dello stesso protocollo di trasferimento utilizzato dal noto AirDrop della Mela, la soluzione preferenziale per chi trasferisce file su sistemi iOS e Mac: il nuovo restyling di Files Go suggerisce l’arrivo di nuove funzioni essenziali al file sharing facilitato per Android, che scopriremo possibilmente grazie ai prossimi update in via di arrivo.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.