Google Maps implementa il controllo traffico e non solo..

0

La versione Android di Google Maps sta per ricevere succosi aggiornamenti nelle settimane a venire. L’obiettivo del team di sviluppo di BigG è di creare un’app versatile e utile con la quale ampliare l’esperienza di utilizzo rispetto alla semplice navigazione GPS.

Traffico vicino

La funzione Traffic Nearby di Google Maps, letteralmente Traffico Vicino, ci permette di controllare lo stato della viabilità nei dintorni della destinazione del nostro itinerario anche senza avviare la modalità di guida. Il tutto viene proposto tramite l’utilizzo di tre colori (verde per traffico scorrevole, giallo per lenta circolazione e rosso per traffico congestionato) che andranno a inserirsi lungo l’itinerario che abbiamo scelto per permetterci di cambiare percorso qualora avessimo fretta.

Ricalcolo

In questa seconda fase, cioè se abbiamo deciso di cambiare percorso, possiamo interagire con Google Maps tramite comandi vocali e scegliere un’alternativa confacente alle nostre esigenze e sempre nello stesso modo possiamo aggiungere tappe al nostro percorso.

Mappe e calendario

Ultima novità che potrebbe riservarci (in questo caso il condizionale è d’obbligo) Google Maps è la sincronizzazione con il calendario in modo da mettere in relazione gli impegni inseriti in agenda con le condizioni del traffico cittadino.

Entra sul canale Telegram !