Google modifica il formato delle build di Android Oreo: come leggerle

Il formato relativo alla numerazione delle build di Android è rimasto pressoché invariato negli anni, tuttavia con Android 8.0 Oreo non si può di certo dire che Big G non abbia apportato alcuni cambiamenti. La prima versione del nuovo OS debuttò, l’anno scorso, con una nuova sequenza di caratteri alfanumerici: non più la combinazione data da 3 lettere + 3 altri caratteri, bensì 3 blocchi alfanumerici separati da punti.

Google, nuovo formato per le build Android

Articoli simili

A titolo di esempio, Google ha suggerito il formato seguente per le build Android: “PVBB.YYMMDD.bbb.”, dove “P” sta per “platform release” (perciò Oreo per quanto riguarda la versione attuale), “V” (vertical) è relativo al branch di sviluppo, mentre “BB” indica alfanumericamente il branch utilizzato nella specifica build.

Intuire il significato di “YYMMDD” è semplice, si tratta di YY (anno) MM (mese) e DD (giorni), data in cui la release è stata pubblicata. Il codice finale, “bbb”, indica una sequenza numerica relativa alle build Android incentrate sullo stesso codice, che può ovviamente essere riutilizzato ogniqualvolta necessario. Nel caso in cui il codice build fosse “OPR6.170623.012”, ciò significherebbe che ci troviamo davanti ad una build Oreo, branch principale (P/R6), rilasciata in data 23/06/17, ed è la 12esima build incentrata sul codice in oggetto.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.