Google Play Protect, qualche difetto nel servizio antimalware Android

Google Play Protect, come alcuni di noi ricorderanno, è il servizio anti malware di nuova concezione creato appositamente da Big G per scansionare i contenuti di Play Store, al fine di renderlo meno vulnerabile da possibili “infiltrazioni” di app compromesse. Nonostante le precauzioni adottate, comunque, pare proprio che siano passate inosservate alcune vulnerabilità, tra cui alcune app contaminate da un malware “packaged” (dal codice offuscato e meno riconoscibile durante lo scan), ExpensiveWall.

Articoli simili

Google Play Protect, un malware packaged sfugge all’analisi

ExpensiveWall è un attacco in grado di iscrivere l’utente in maniera automatica a servizi SMS premium, che implicano l’addebito di prezzi spropositati all’insaputa del proprietario del device. Al momento Google ha scongiurato il pericolo intervenendo su Play Store ed eradicando le applicazioni che si pensa siano affette dal malware, anche se come spesso avviene, non tarderà a ripresentarsi in forma ben più offuscata ed evoluta: come evolgerà Play Protect nei prossimi mesi?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.