Google Play Store, ora diventa più veloce cambiare paese dall’interfaccia ufficiale

Come ogni esperto Android sa, modificare il paese d’appartenenza su Google Play Store non è mai stata un’operazione alla portata di utenti inesperti: sul web è possibile scoprire centinaia di testimonianze di user di tutto il mondo che hanno avuto particolari difficoltà nel “country setting”.

Tra questi, non mancano gli utenti che pur essendo riusciti apparentemente nell’impresa, sono comunque rimasti ‘bloccati’ nell’interfaccia di Google Play Store appartenente ad un altro paese, senza possibilità di switch. Ora, Google stessa sembra essere intervenuta per rendere il tutto più veloce e soprattutto fattibile.

Articoli simili

Google Play Store: come cambiare paese all’interno dell’app

La versione USA dell’app ha recentemente introdotto una nuova opzione, in grado di riconoscere se abbiamo tentato accessi da altri paesi basandoci sull’IP address utilizzato. In questo caso, l’app ci fornirà automaticamente il menu “Country and Profiles” (Paesi e profili nella versione italiana) disponibile alla sezione Account.

In questo modo sarà possibile passare agevolmente da un account estero a quello di registrazione con un semplice tap su smartphone: la funzione, ora in fase di test, verrà estesa a breve ad ogni utente.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.