Google Voice 5.7: in arrivo il supporto alle chiamate VoIP all’interno dell’app

Google Voice 5.7 è una delle app della suite di Big G che, assieme ad Allo e Duo, sta maggiormente evolvendo negli ultimi mesi. Un recente teardown del codice della versione beta dell’applicazione sta mostrando come tra i prossimi feature in arrivo ci siano anche le tanto apprezzate chiamate VoIP, introdotte già in messenger popolari quali Telegram, e già dimostratesi in grado di raggiungere ottimi livelli di qualità audio.

Il supporto al VoIP arriva su Google Voice assieme ad altri update, tra cui un miglioramento degli algoritmi di geographic location dei numeri, trascrizione testuale delle chiamate ricevute, e la possibilità di salvare immagini multiple dai messaggi ricevuti.

Articoli simili

Google Voice: arriva il VoIP

Il codice sorgente indica chiaramente la presenza di stringhe di testo quali New! Calling over Wi-Fi and mobile data, un chiaro riferimento alla possibilità di contattare altri utenti attraverso il VoIP. Sarà possibile utilizzare sia la connettività Wi-Fi che quella mobile; tuttavia in determinati casi l’app si riserverà l’opzione di effettuare uno switch automatico scegliendo il segnale di rete più forte tra i due.

Non ci resta quindi che scoprire come evolverà l’implementazione di questa feature nella versione ufficiale dell’app, che dovrebbe essere pronta per il rollout nelle prossime settimane.

Entra sul canale Telegram !

  • acca

    Si, ma in italia o in Europa quando???

    • Probabilmente mai.

      • acca

        Certo che sono strani, che lo mettono a fare in italiano?!