Google Maps sbagliate alcune cartine dei pianeti

Come tutti sapranno tra le tante attività di Google, la più utilizzata dopo la funzione di motore di ricerca, è quella di Maps. Grazie a quest’ultima, gli utenti potranno visualizzare le cartine stradali per raggiungere qualunque luogo da loro cercato. Con la funzione Street View potranno anche vedere le postazioni reali, con foto autentiche del luogo e sempre aggiornate.

Non solo gli astronauti potranno vedere l’Universo grazie a Google maps

Articoli simili

 Da qualche giorno il colosso americano ha avviato una nuova attività. Su Google Maps sarà possibile vedere non solo tutta la Terra, ma anche il Sistema Solare. Non bisognerà quindi prendere uno Shuttle per vedere la Luna, Marte, Giove e altro ancora. Vi basterà un computer e vedrete, grazie alle foto rese disponibili dalla Nasa, tutto lo splendore dell’Universo.

Google maps viene bocciato in Astronomia per una gaffe clamorosa

 Questa novità ha reso ancora più rinomato il motore di ricerca più famoso del mondo. Purtroppo però Google non ha fatto bene i compiti, in quanto come gli è stato fatto notare da numerosi celebri scienziati, tra cui la famosa Emily Lakdawalla, sono stati fatti numerosi errori durante il caricamento e la descrizione dei pianeti e satelliti. Grazie ai numerosi post di disapprovazione riportati su Twitter, dagli esperti, i dipendenti del Grande G hanno dichiarato che correggeranno tutto entro le prossime settimane.

Entra sul canale Telegram !