Huawei Mate 9, arriva Android 8.0 Oreo con EMUI 8.0 stabile

Dopo oltre due mesi di fase beta, Android 8.0 Oreo si appresta a sbarcare anche su Huawei Mate 9, che in patria cinese ha iniziato a ricevere in rollout l’aggiornamento tanto atteso, tramite la nota interfaccia grafica EMUI 8.0.

Come ci si può aspettare, le novità portate dall’update sono numerose: molte di esse fanno riferimento a funzioni più propriamente “smart”, destinate a rendere più piacevole e veloce l’esperienza d’uso sul dispositivo, essendo incentrate sull’AI; altre invece fanno riferimento all’uso dello split screen, e la connettività Dual Mode Bluetooth, ovvero la possibilità di connettersi sia con BT classico che BLE (Bluetooth Low Energy) dallo stesso device.

Articoli simili

Huawei Mate 9, update stabile a EMUI 8.0

EMUI 8.0 include anche l’attesa PC Mode, che permette di simulare un’esperienza d’uso dello smartphone che rievoca l’uso di un vero e proprio laptop, come accade ad esempio su Samsung DeX. L’aggiornamento, ad oggi, è disponibile per le sole varianti cinesi di Mate 9 (9 classico, 9 Pro e 9 Porsche Edition), tuttavia è possibile che venga al più presto esteso anche ad altre aree, considerando l’interesse dimostrato verso Oreo dai fan Android.

Entra sul canale Telegram !