iOS 11.4.1, il nuovo update include USB Restrictive Mode per evitare attacchi bruteforce

iOS 11.4.1 è qui: si tratta di uno dei minor update recenti più rilevanti della storia della Mela dal punto di vista della security, in quanto contiene la nuova USB Restrictive Mode, opzione destinata a rendere gli attacchi di bruteforcing e di intromissione nei dispositivi iPhone e iPad molto più complessi da svolgere.

iOS 11.4.1: niente più bruteforcing facile?

Articoli simili

Recentemente sono apparse, infatti, alcune dimostrazioni su come sia possibile bypassare il Secure Vault dei dispositivi iOS utilizzando particolari procedure di bruteforcing, nel tentativo di indovinare il PIN/passcode del dispositivo.

USB Restrictive Mode rende il tutto più complesso, in quanto impedisce alla porta di connessione del cavo Lightning attraverso cui vengono condotti gli attacchi di cracking di essere utilizzata per altri scopi oltre alla ricarica, nel caso in cui il device non fosse stato sbloccato con la passcode corretta entro l’ultima ora d’uso.

La funzione è disponibile assieme ad un altro minor update che riguarda l’usabilità delle AirPods: ora è possibile utilizzare la funzione di ricerca iPhone per localizzarle su mappa, per conoscere direttamente su display l’ultimo accesso agli auricolari Bluetooth della Mela.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy