iOS 11, problemi di sicurezza nei backup crittografati?

0

Una spiacevole sorpresa per tutti gli utenti della Mela che hanno deciso di aggiornare i propri iDevice a iOS 11: a quanto pare, l’ultima versione del sistema operativo porta alla luce problemi di sicurezza inaspettati in ambito crittografia dati. Secondo Elcomsoft, infatti, per un hacker “di passaggio” sarebbe più semplice ottenere informazioni utili da un backup crittografato su iOS 11 che sulle versioni precedenti dell’OS.

Questo perché prima dell’avvento dell’ultimo iOS i backup in questione venivano protetti con una sola password univoca: da iOS 11 è possibile reimpostare la password del device e rieffettuare un nuovo backup con password a propria scelta, senza che necessariamente si conosca quella precedente: il risultato è che si potrà utilizzare l a uova password per accedere ai dati protetti dell’utente.

iOS 11: crittografia a rischio?

In questo modo, chiunque sia in possesso della password dispositivo, potrà creare diversi nuovi backup: una scelta che potenzialmente potrebbe portare ad un unlock fin troppo “facile” dei dati protetti: come evolveranno le prossime versioni di iOS per risolvere il problema?

Entra sul canale Telegram !