iPhone 7: ecco il nuovo goiello di casa Apple

2

Presentata lo scorso 7 settembre con il consueto (e attesissimo) evento Apple tenutosi a San Francisco presso il Bill Graham Civic Auditorium, la nuova generazione di iPhone (iPhone 7) è apparentemente molto simile all’attuale gamma in commercio, ma nasconde strabilianti novità e caratteristiche.

Arrivato al suo decimo restyling, l’iPhone 7 è lo smartphone più potente mai prodotto dal brand di Cupertino, grazie anche all’innovativo e potente processore A10 Fusion che garantisce una velocità di elaborazione dei dati doppia rispetto a quella del 6 e del 6 Plus.

Quali sono le caratteristiche del nuovo iPhone 7?

L’iPhone 7, supporta una batteria più generosa e resistente e il display Retina Hd dispone di gradazioni cromatiche più ricche ed intense tanto da avvicinare la resa delle immagini del mobile device a quelle delle più sofisticate consolle per videogiochi.

Display iPhone 7 base e plus

La fotocamera frontale da 7 megapixel viene affiancata da un singolo obiettivo da 12 megapixel nel modello “base” e da ben due obiettivi con la stessa risoluzione nella versione Plus, che vantano entrambi un potente sensore e lenti a sei elementi che lo rendono lo strumento ideale per scattare foto nitide anche nelle condizioni più avverse e difficili e per produrre video in 4K (fino a 30 fps), il tutto anche contemporaneamente.

La nuova generazione di iPhone non prevede il jack audio, è resistente all’acqua e supporterà il mondo di Super Mario Run by Nintendo, grazie ad una brillante collaborazione che gioverà ad entrambe le celeberrime case produttrici.

Parliamo di dimensioni

Dimensioni iPhone 7

Le dimensioni dei nuovi videofonini della mela rimangono pressocchè invariate e con pesi contenuti in 138 grammi per la versione 7 (da 4.7 pollici) e 188 grammi per la versione 7 Plus (da 5.5 pollici).

Modelli e memoria disponibile

Colorazioni iPhone 7

Il nuovo iPhone 7, preordinabile dal 9 settembre, sarà disponibile a tutti sul mercato italiano a partire dal 16 settembre in 5 colorazioni: argento, oro, oro rosa e nero, nelle varianti lucido e opaco. L’ampia scelta di nuance accontenta i diversi gusti ed è esaltata da un design curato in ogni minimo dettaglio che trasmette eleganza, resistenza ed alto livello di ergonomia e maneggevolezza. La colorazione lucida Jet Black prevede esclusivamente una capacità di memoria da 128 e 256 Gb.

Ma quanto costerà mai questo iPhone 7?

Per quanto riguarda il prezzo di vendita dei nuovi gioielli di casa Apple non ci sono grosse variazione rispetto alla serie 6 e, ovviamente, sono direttamente proporzionali allo spazio di archivio che parte da un minimo di 32 Gb fino allo storage massimo di 256 Gb.

I costi dell’iPhone 7 partono dai 799 euro per la capacità di 32 Gb e crescono a 909 euro e 1.019 euro per le versioni da 128 Gb e 256 Gb.

I prezzi al pubblico dell’iPhone 7 Plus, invece, partono da 939 euro per lo storage capacity da 32 Gb e arrivano a 1.049 e 1.159 rispettivamente per le versioni da 128 Gb e 256 Gb.
Ovviamente il listino ufficiale dei nuovi melafonini rilasciato da Apple prevede la tradizionale formula dell’acquisto ed è comprensivo di Iva.

Sarà comunque possibile scegliere i diversi modelli di iPhone 7 con le diverse proposte degli operatori mobili che solitamente comportano vincoli di almeno 24 mesi.

Entra sul canale Telegram !

  • Tanta bellezza 🙂 In ogni caso rimarrò fedele al mio caro iPhone SE

  • MichelePaolino

    Esteticamente c’è poco da dire: Apple è sempre al top. Devo dire che mi incuriosisce il nuovo tasto Home e poi c’è da valutare quanto sia comoda l’assenza del jack per le cuffie.