iPhone 8 prima esplosione in Cina

0

iPhone ha da poco presentato il suo ultimo device, l’8, che secondo molti avrebbe dovuto fare il boom di vendite. Così non è stato però perchè le vendite invece sono diminuite di molto senza una vera motivazione. Adesso probabilmente ne è arrivata una, in Cina sembrerebbe essere avvenuta un’esplosione dello smartphone senza feriti o danni gravi.

iPhone altri casi di esplosioni negli ultimi mesi

Proprio in quest’ultimo periodo sono arrivate ben 8 segnalazioni di utenti che hanno visto esplodere il telefono tra le proprie mani, l’azienda di Cupertino però ha subito giustificato il tutto. A quanto pare queste 8 sono state causate da problemi esterni non dovuti ad un malfunzionamento del prodotto ma ad un uso errato da parte dell’utente. Contrariamente, chi è reduce da quest’esperienza ha dichiarato che l’esplosione si è verificata o durante una telefonata o durante un aggiornamento.

iPhone calo delle vendite al 20%

Dopo tutti questi avvenimenti iPhone riscontra un’alta giacenza in magazzino e vendite calate di un ulteriore 20%. Questi stessi problemi hanno interessato anche precedenti modelli quindi è lecito pensare che il tutto sia legato al poco tempo che gli sviluppatori hanno a disposizione per lanciare un nuovo prodotto complesso ed all’avanguardia. Si tratta infatti di soli otto-nove mesi di tempo, quindi ci si chiede, forse bisognerebbe allungare i tempi?

Entra sul canale Telegram !