Kim Dotcom sta tornando con un nuovo sito

0

Il nemico pubblico numero uno della distribuzione cinematografica e musicale è tornato a farsi sentire dal suo profilo Twitter: Kim Dotcom, padre di MegaUpload e Mega, ha dichiarato che entro il prossimo anno riuscirà a pubblicare il suo nuovo sito di condivisione di file. Il mondo dei benpensanti trema.

Chi è questo personaggio?

Kim Dotcom è diventato famoso dopo il 2010 quando il suo sito, MegaUpload, era considerato la Mecca online per tutti coloro che volevano condividere file e quindi scambiarsi (il)legalmente video e musica. Finito nel mirino degli organismi internazionali, il sito venne chiuso e il suo creatore subì un arresto e un processo fino a rischiare l’estradizione dal suo paese, ma non si è mai arreso.

Mega, il figlio più piccolo.

Ritornato in auge nei mesi scorsi con la cessione del sito Mega ad un’azienda cinese, Kim Dotcom ha adesso intenzione di ripresentarsi online con un nuovo sito che offrirà ad ogni utente ben 100Gb di archiviazione gratuita in cloud oltre alla possibilità di sincronizzare i file da tutti i dispositivi. Il dado è tratto, avrebbe detto Giulio Cesare.

Entra sul canale Telegram !