Kirin 970 è uno dei chipset più performanti degli ultimi mesi, secondo recenti benchmark

I benchmark proposti da Master Lu, piattaforma online devota al confronto serrato tra le performance dei più recenti processori smartphone, sembrano aver decretato un verdetto interessante nei riguardi di Kirin 970, il chipset ‘prodigio’ HiSilicon utilizzato su diversi dispositivi brand Huawei. Il punteggio raccolto dal processore, di 75.507 a livello GPU, è risultato lievemente migliore di quello registrato da Adreno 540, contenuta nel potente Snapdragon 835 integrato in un buon numero di top di gamma Android del 2017.

Kirin 970: risultati inattesi per il chipset

Articoli simili

Per quanto riguarda invece i benchmark lato CPU, Kirin 970 ha sfiorato i 48707 punti, posizionandosi ancora una volta primo con un distacco di 2000 punti nei riguardi del ‘solito’ Snapdragon 835. Un risultato ragguardevole per HiSilicon, che da sempre conduce una battaglia parecchio infuocata contro Qualcomm al fine di scalzare Snapdragon dalla vetta dei migliori chipset per smartphone.

Terzo posto è di Samsung Exynos 8895, protagonista di phablet e smartphone top del brand (Galaxy S8/S8+/Note8), con punteggi CPU/GPU di 46664 e 75068, appena al di sotto dei due cavalli di battaglia HiSilicon e Qualcomm: il successore della gamma saprà raggiungerli?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy