La lente smart di Samsung: il futuro fa paura?

E’ notizia di queste settimane che Samsung stia lavorando a un progetto che potrebbe riscrivere i confini del segmento delle tecnologie indossabili avvicinandolo a quello delle protesi hi-tech che modificano l’aspetto del corpo umano: l’oggetto in questione è una speciale lente a contatto smart che va inserita come una normale lente ma che potenzia le funzionalità dell’occhio.

La lente smart si comporta come un piccolo schermo in grado di visualizzare le informazioni contenute nello smartphone e di implementare la realtà aumentata sovrapponendo informazioni digitali alle immagini; sbattendo le palpebre sarà possibile scattare una foto che verrà inviata in pochi istanti allo smartphone e in generale avremo uno schermo flessibile e quasi invisibile sempre a portata d’occhio.

Scherzi a parte, finora la lente smart è solo un progetto in cantiere e non sappiamo se diventerà realtà, ma è certo che rappresenta uno step importante per il mondo delle tecnologie indossabili che potrebbero diventare alquanto invasive poiché questo accessorio hi-tech passa tutt’altro che inosservato visto che non potremo fare a meno di vederlo e avere la sensazione di parlare con un automa.

Entra sul canale Telegram !

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.