Lenovo e Intel insieme per un’autenticazione online più sicura

0

Lenovo e Intel hanno confermato una nuova partnership in ambito sicurezza, mirata a diffondere uno standard di autenticazione online che sembra garantire qualche livello di protezione in più rispetto al classico accesso con credenziali o scan dell’impronta digitale: il tutto è diretto ad implementare lo standard FIDO (Fast IDentity Online) sui PC e i laptop di nuova generazione, facendo leva sui processori Intel Core di 7° e 8° generazione.

Lenovo e Intel: lo standard FIDO sarà più diffuso a breve

La nuova autenticazione combina le classiche tecniche di identificazione dell’utente per garantire un accesso istantaneo ma più difficilmente sottoposto a minacce di alterazione dei dati, estorsione o duplicazione degli account: un primo passaggio prevede l’autenticazione biometrica attraverso un fingerprint reader criptato, ed un successivo l’uso della 2FA (Two Factor Authentication) per consentire l’accesso ai siti più popolari del web, con l’intento di espandere il sistema a tutta la realtà di Internet.

La FIDO Alliance è supportata da diversi big della tecnologia, ed a quanto pare è destinata a muovere i primi passi su PC grazie a Lenovo, partendo dal nuovo laptop Yoga 920, compatibile di default con questi standard: quali altri dispositivi si riveleranno pronti alla security 3.0?

Entra sul canale Telegram !